Raccolta fondi

Nel gennaio 2017 si è aperta una raccolta fondi finalizzata ad ampliare e migliorare la ricettività del Centro, in vista di un indispensabile cambiamento di forma nella struttura ricettiva (Casa per Ferie).

Si intendono costruire sul terreno del Centro due (o tre) casette a un piano, ognuna con capienza di sei-otto posti letto più bagni. Consideriamo indispensabile che si armonizzino bene con gli edifici esistenti e che abbiano caratteristiche di salubrità, durata nel tempo, ecosostenibilità e massima sicurezza in caso di eventi sismici e di nevicate intense. Mirando a contenere i costi e insieme assicurarci il migliore impiego possibile dei fondi raccolti, dopo un lungo e meticoloso lavoro di ricerca, contatti con aziende e professionisti e valutazione di offerte e preventivi, nell’estate 2020 abbiamo affidato l’incarico a una ditta abruzzese. Con un ritardo dovuto alla pandemia di CoVid-19, nel febbraio 2021 abbiamo ricevuto dai vari Enti i permessi che ci consentono di iniziare i lavori non appena le condizioni climatiche lo permetteranno.

Come ogni goccia concorre a generare un vasto fiume, ogni donazione, di qualunque misura, è importante ed è accolta con profonda gratitudine. Può essere un contributo individuale oppure frutto di iniziative collettive come ritiri, giornate di consapevolezza dedicati, raccolte nei sangha.
Può anche rappresentare un regalo (di compleanno, di Natale ecc.) che facciamo a noi stessi o a chi sappiamo apprezzare la pratica che si offre nel Centro: un dono che coltiva armonia e pace per il presente e per il futuro.

Intestatario: Fondazione Avalokita
IBAN: IT35F0501802600000011256229
Banca: Banca Popolare Etica, Ancona
Causale: Donazione per realizzazione nuovi alloggi Centro Avalokita.